Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Ci sono auto con il rumore finto, ma preferisco la silenziosità dell’ibrido ed ora…

rumore

un post che dedico a il Testimone che ieri è passato a trovarmi ed ha provato l’ibrida 🙂

Alcuni giorni fa ho visto un servizio su un’auto, tra l’altro non una sportiva, dove tra i difetti si evidenziava il funzionamento imperfetto del sistema che simula il rumore del motore nell’abitacolo.

So che alcune auto sportive, ad esempio la Porsche 911 con il Sound Symposer, ma anche la Bmw con Active Sound Design, creano di fatto un rombo del motore che in realtà non c’è e che viene diffuso dagli altoparlanti del sistema audio.

Per quel mi riguarda, come facevo appunto notare alla Signora K, apprezzo oltre ogni limite la silenziosità della Toyota Yaris ibrida che per il 30% dei percorso è decisamente silenziosa e per il resto, una volta prese le misure al sistema ibrido, si riesce in ogni caso a viaggiare con una silenziosità* superiore a quelle di un’auto normale, perlomeno di pari categoria.

* Sono escluse ovviamente le accelerazioni decise che servono in caso di sorpasso ed i tratti in discesa percorsi con il cambio nella posizione B.

Non sono l’unico, però, ad apprezzare la silenziosità, visto quanto leggo in questo articolo di SicurAuto:

Come fare per attenuare i rimbombi ed il rumore delle automobili?

Sembra impossibile, quasi paradossale, ma il risultato si può ottenere aggiungendo, istante per istante, altri suoni, calcolati e generati da potenti processori.

Il sistema EOC, che fa parte della suite HALOsonic di soluzioni per la riduzione del rumore e per il modellamento del suono sia all’interno che all’esterno della vettura, utilizza la cancellazione attiva del rumore all’interno dell’abitacolo.

 

 

 

 

 

2 commenti su “Ci sono auto con il rumore finto, ma preferisco la silenziosità dell’ibrido ed ora…

  1. IlPrincipeBrutto
    27 maggio 2015

    >> So che alcune auto sportive, ad esempio la Porsche 911 con il Sound Symposer, ma anche la Bmw con Active Sound Design, creano di fatto un rombo del motore che in realtà non c’è e che viene diffuso dagli altoparlanti del sistema audio.
    .
    Una cosa di una tristezza unica.
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe.

  2. Paoblog
    5 settembre 2015

    leggo su “Auto” la prova su strada della Renault Espace Initiale:

    “il turbodiesel non tradisce la sua silenziosità al minimo nemmeno quando è in movimento … è ben incapsulato, l’abitacolo in generale è ottimamente insonorizzato…”

    e successivamente leggo del: “sound artificiale del propulsore riprodotto – un pò maldestramente – in abitacolo, attraverso l’impianto audio…”

    sono osservazioni che mi sembrano in contrasto fra loro

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: