Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La via è “privata”, ma di pubblica utilità … un bel paradosso

Il dialogo avuto con il Comune su Facebook si aggancia ad una questione che ho già affrontato nel 2012 con il post: Un cittadino segnala un marciapiede dissestato ed il Comune… tuttavia quando ho fatto la segnalazione del tombino non me ne ricordavo più.

tombino

Ma il paradosso resta perchè la via non può essere privata o pubblica a momenti alterni.

via privata

Ho chiesto un parere anche a Maurizio Caprino…

2017-03-03-12-47-08

Successivamente ho segnalato, nella via adiacente, una buca che come potrete vedere è una fonte di ciottoli sollevati dalle auto di passaggio che talvolta vengono sparati sulle fiancate delle auto parcheggiate (sperando che qualcuno non parta verso un pedone).

Resta il fatto che la buca giorno dopo giorno diventa più profonda e crea disagi alle auto (vedi alla voce: ammortizzatori & cerchi), ma è anche una fonte di pericolo per gli utenti delle due ruote.

20160203_170416

Questa via, come la maggior parte delle vie della zona sono indicate come Private sulla targa della via, tuttavia forse lo erano 50 o 60 anni fa. Ricordo quando ero piccolo, ad esempio, di come la nostra via non fosse asfaltata, non avesse i lampioni, ecc…

Via-privata-cefalonia_milano

Resta il fatto che in questa via Privata c’è l’illuminazione pubblica (hanno addirittura messo i Led), il lavaggio delle strade, la fognatura e, come detto sopra, paghiamo la Cosap per il passo carraio che occupa un’area pubblica.

Pubblica? Ma non è Privata?

Marzo 2017 – Ennesima segnalazione per un’altra via dissestata ed il Comune insiste:

Comune di Milano | Palazzo Marino Buongiorno, dagli uffici ci fanno sapere che la via non è in carico manutentivo al Comune di Milano in quanto è di natura giuridica privata.

La competenza manutentiva sia Ordinaria che Straordinaria spetta ai proprietari frontisti, rimanendo in capo all’Amministrazione l’apposizione e manutenzione della sola segnaletica stradale sulla base dell’ art. 37 del D.lgs n. 285/1992.

Tuttavia….

“Se la strada è aperta ad un numero indeterminato di utenti (ad es. perchè manca una sbarra che ne vieta l’accesso) si qualifica per la sua natura come strada privata ad uso pubblico, poi anche funzionalmente classificata quale strada di vicinato o vicinale, cioè strada costruita per consentire l’accesso alle varie proprietà.
Dunque tutte le opere di urbanizzazione (manto stradale, illuminazione ecc..), nonchè quelle inerenti alla circolazione (segnaletica ecc..) riguardano la competenza del Comune che non può sottrarsi: in tal senso se qualche funzionario comunale dovesse riferire diversamente, perchè magari quella strada non compare nell’elenco delle strade delle pubbliche, non dovrebbe dargli credito, in quanto il fatto che non compare nei loro elenchi non significa nulla.
Di conseguenza tutte le controversie instaurate a causa di danni a persone o cose dovuti dall’inerzia del Comune ad effettuare una manutenzione della strada, possono essere sollevate innanzi il Giudice Ordinario (Cassazione, sezioni unite, 28500/2005).”
Fonte: Poliziamunicipale.it:

Parlando di questa vicenda con un conoscente, mi raccontava che lui abita in un comune in provincia di Milano, in un “villaggio” con parcheggio privato per i condomini, sulla loro area, ma dato che per il Comune quella è un’area di interesse pubblico, non possono vietarne l’accesso ed allora di notte è un viavai di prostitute e drogati e quindi ogni mattina devono fare le pulizie, perchè poi, decoro a parte, passano i vigili a multare il condominio se non puliscono.

Cornuti & Mazziati, al solito…

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: