Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Pillole anticoncezionali, tutte fuori dal Servizio Sanitario Nazionale

farmaciaTriminulet, Planum, Ginoden, Milvane, Etinilestradiolo e Gestodene Mylan, Estmar, Practil, Brilleve, Gestodiol, Kipling, Minulet: sono i nomi commerciali degli anticoncezionali che dal 27 luglio scorso sono acquistabili solo a completo carico dei cittadini.

A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.

In effetti la tempistica con cui il ministero della Salute ha promosso le iniziative (assai discutibili) per sensibilizzare le donne a procreare e quella con cui l’Aifa ha riclassificato gli ultimi anticoncezionali “pubblici” nella fascia a carico del cittadino è molto sospetta.

I malpensanti – senza troppi giri di parole – hanno visto nei provvedimenti dell’Agenzia del farmaco il completamento della strategia avviata dal ministro Lorenzin che ha trovato il suo culmine nel Fertily Day.

Chi, invece, non pensa male non può fare a meno che “leggere” i fatti e i fatti sono che mettere fine ad una gravidanza non desiderata è sempre più complicato.

In un paese dove non funzionano (bene) i consultori pubblici, dove c’è un numero (troppo) elevato di ginecologi obiettori, dove non esiste un programma scolastico di educazione alla sessualità e dove tutti gli anticoncezionali orali sono a carico del cittadino, abortire è impossibile.

Fonte & dettagli: Pillole anticoncezionali, tutte fuori dal Servizio Sanitario Nazionale | il Test – Salvagente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: