Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Ho ballato con uno sconosciuto

«Ogni mattina mi alzo e la prima cosa che faccio è indossare il sorriso».

Un gesto semplice ma molto efficace che Carolyn Smith ha imparato da sua madre fin da piccola.

Perché per lei sorridere è il modo migliore per affrontare tutti gli “intrusi” della vita, dal decidere se abbandonare la carriera da ballerina – il ballo è la sua più grande passione – per venire a vivere in Italia alla perdita dei suoi cari, per arrivare fino all’ultimo ospite indesiderato, un tumore al seno.

Da lì inizia un periodo molto difficile: una cura lampo per non mollare il lavoro, un’operazione con delle complicazioni, una mobilità compromessa…

Ma Carolyn non si lascia abbattere e affronta ogni momento con grinta, forza ed energia.

Perché per lei anche le cose brutte che possono capitarci alla fine si rivelano delle lezioni di vita importanti grazie alla quale abbiamo l’opportunità di imparare a conoscerci meglio.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: