Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Bugie

di T.M. Logan

La Corte Editore – Pagg. 395 – (E’ un regalo di Natale, tuttavia il prezzo di copertina è di € 17,80)

Trama: Joe Lynch è un uomo con una vita stabile. Una moglie che ama, un figlio molto sveglio, un lavoro da insegnante che lo appaga.

Ma tutto comincerà a crollare quando, un giorno, ha una discussione con il suo amico Ben in un parcheggio e lo lascia a terra tramortito, perdendo nel contempo il cellulare. Quando torna per recuperare il suo smartphone, Joe scopre che l’amico è letteralmente sparito nel nulla e che qualcuno ha iniziato ha pubblicare post sul suo profilo Facebook a nome suo.

Nel giro di poche ore si ritroverà, così, al centro di un vero e proprio incubo: un ciclone di eventi che, scardinando ogni sua sicurezza, travolgerà la sua vita mettendo in pericolo la sua famiglia e portando la polizia a sospettarlo addirittura di omicidio.

Un thriller psicologico in cui niente è come sembra e che mette in luce il lato oscuro dei social network, facendoci capire come la realtà non sia mai stata così relativa.

Letto da: Rok

Opinione personale: Non è mai facile ottenere un giudizio netto da Rok, in pratica bisogna estorcerlo. 😀

In questo caso sono riuscito a sapere che il libro le è piaciuto, nonostante la storia abbia una struttura tecnologica, con hacker, social, smartphone, e via dicendo, e visto che Rok è tante cose, ma non tecnologica, il fatto che non abbia avuto una perdita di attenzione attesta il fatto che il libro sia  ben scritto.

Nella Classifica personale ottiene il massimo giudizio ovvero Ottimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 gennaio 2018 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: