Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Alzheimer, parte la raccolta fondi Aiman certificata “zero truffe”

A partire da oggi e per una settimana Sky e il Salvagente trasmettono gli spot della raccolta fondi dell’Amain.

L’iniziativa ha ricevuto il bollino Zero Truffe del Salvagente: il nostro giornale monitorerà passo dopo passo l’andamento della raccolta e la destinazione dei soldi.

Per donare si può inviare un sms al numero 45546 durante la settimana in cui vengono trasmessi gli spot; ma fino al 31 dicembre è sempre possibile fare una donazione utilizzando la carta di credito o il bonifico bancario.

Sette filmati con cui l’Associazione vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sulle conseguenze dell’Alzheimer, in primis la perdita di memoria, e le difficoltà che incontrano i familiari che, in assenza dello Stato, sono coloro che si prendono cura dei malati.

Gli spot sono interpretati da attori non professionisti del Centro europeo di teatro e carcere (Cetec).

I soldi raccolti serviranno a regalare assistenza domiciliare alle famiglie: un gesto diretto ad aiutare concretamente chi ha a che fare indirettamente con questa malattia.

Il costo medio dell’équipe, data l’alta specialità delle figure professionali impegnate, è di  50 euro l’ora. L’Aiman si impegna a fornire gratuitamente ai malati tante ore di assistenza domiciliare.

Fonte & dettagli: Il Salvagente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: