Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Operazione Portofino

di Roberto Centazzo

Tea – Pagg. 252 – € 14,00 > lo vendo ad € 6,00 + spese spedizione

 

Trama: Per fare indagini ci vogliono due cose: tempo e soldi. Spesso mancano sia l’uno che gli altri.

I tre poliziotti pensionati, il sostituto commissario Ferruccio Pammattone, nome in codice Semolino, il sovrintendente Eugenio Mignogna, nome in codice Kukident, e l’assistente Luc Santoro, nome in codice Maalox, non dispongono di molte risorse finanziarie, ma di tempo ne hanno da vendere.

Decidono così di levarsi un bel sassolino dalla scarpa: indagare su quei loschi figuri che invece il portafoglio ce l’hanno sempre pieno, che girano su auto sportive e fanno la bella vita tra casinò, località di villeggiatura, barche e donne da copertina.

Perché il mondo dei ricchi spesso non è quello che sembra, è un mondo fatto di apparenza, di auto prese a noleggio, di Rolex rubati…

Opinione personale: E’ il secondo episodio delle indagini della Squadra speciale minestrina in brodo e sebbene sia leggermente meno umoristico del primo, in ogni caso è stata una lettura piacevole che ho utilizzato per disintossicarmi dalle letture precedenti.

Leggere gialli e polizieschi mi piace, ma ogni tanto serve un antidoto contro violenza, prevaricazione e, spesso, ingiustizia. Con questi 3 pensionati si sorride e si ottiene, per l’appunto, giustizia.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 luglio 2018 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: