Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Piccoli crimini coniugali

GILLES: che violenza Lisa?

LISA: La violenza che sono passati quindici anni! La violenza che tu mi piaci allo stesso modo! La violenza che ti vedo invecchiare, mi vedo invecchiare, e non riesco a rinunciare a noi. La violenza che dovrei mollare e non mollo!

 

Testi & foto di Lorena Antonioni

Un libro che è anche un testo teatrale, retto da due soli personaggi: Lisa e Gilles. Suspense, colpi di scena e una scrittura coinvolgente e diretta.

Una commedia noir che trascina il lettore in una dimensione intima e reale, spingendolo alla riflessione.

Un quadro attento e feroce sulla coppia, sulle dinamiche più profonde e inconsce che spingono allo scontro. Una lettura veloce e al tempo stesso intensa.

L’avete letto?

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 ottobre 2018 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: