Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Chi ha la precedenza?

Pubblico una foto ricevuta da il Testimone; la località non è conosciuta.

BD1600-Incrocio-dubbio

Ho chiesto un parere in merito ad un esperto in normativa stradale ovvero Maurizio Caprino, che mi dice che: Chi viene da destra, solo che tutti devono fermarsi prima di ripartire nell’ordine stabilito secondo le regole ordinarie; cervellotico e non so quanto voluto, ma non può essere interpretato che così.

La risposta mi mette in confusione, perchè sebbene sappia che la precedenza tocca a chi viene da destra, è anche vero che ognuno degli automobilisti viene da destra rispetto all’altro, per cui come si fa a stabilire chi è quello che fa da punto di riferimento?

Ecco la precisazione di Caprino:  Conta il momento di arrivo: il primo che arriva deve guardarsi a destra e comincia il giro; cervellotico anche questo, ma è improbabile che arrivino tutti e quattro esattamente nello stesso istante. certo, poi dei quattro ci sarà chi è più prudente e chi è più furbo e il nostro bel ragionamento andrà a farsi benedire, ma è cosa non troppo diversa da quel che accade pure in un incrocio normale…

6 commenti su “Chi ha la precedenza?

  1. Francesco
    11 settembre 2009

    Ma… un bel semaforo… no?

    Speriamo sia un incrocio poco frequentato…

  2. lorena
    11 settembre 2009

    bel rompicapo cmq si devono fermare tutti e due e poi tirano in aria la monetina ahaha

    • paoblog
      11 settembre 2009

      E pensa se arrivano tutti e 4 all’incrocio.. 😉

  3. donatella
    11 settembre 2009

    E’ come un incrocio senza stop, la differenza è che si obbliga tutti a fermarsi. Poi per ripartire cosa fanno? scendono a discutere chi è arrivato per primo? proverò a dare un’occhiata in giro, ma a rigor di logica non esistono incroci senza almeno uno stop, proprio perché dovrebbero servire a regolare la circolazione non a creare confusione

    • paoblog
      11 settembre 2009

      L’ipotesi (o la speranza?) è che sia chiaro chi sia il primo ad impegnare l’incrocio. Ovviamente come dice Caprino siamo in un paese di furbi, per cui è facile immaginare che ognuno cercherà di prendersi la precedenza. Vero è che chi ha tracciato un incrocio in questi termini … bè, mi autocensuro 😉

  4. Luca
    14 settembre 2009

    La foto è insufficiente per esprimere un giudizio.
    Occorre veficare se tutti e quattro i bracci dell’incrocio hanno anche il segnale verticale di “stop”

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 settembre 2009 da in Il mondo dell'automobile (e non solo), Sicurezza stradale con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: