Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La Volvo che vede i pedoni

Un articolo di Maurizio Caprino – Fonte: http://mauriziocaprino.blog.ilsole24ore.com/

Oggi la Volvo ha annunciato che metterà in produzione il sistema che si “accorge” della presenza di pedoni davanti all’auto e frena automaticamente (Scarica Anticollisione pedoni Volvo).

Premesso che mi piacerebbe se simili notizie venissero dal costruttore italiano e che comunque sarebbe stato molto più significativo se la Volvo avesse testato il dispositivo sulle caotiche e strette strade di una città del Sud Italia, l’occasione è propizia per chiarire una cosa utile a chi magari ha già comprato una vettura con radar anticollisione e magari crede che esso sia sufficiente anche per non investire un pedone.

Una convinzione errata, perché il radar può indicare solo la presenza di masse metalliche consistenti e quindi non vede né i pedoni né le bici. E poi, da quel che si capisce dal comunicato della Volvo, il nuovo sistema è in grado di frenare a fondo, mentre a alcuni degli attuali radar anticollisione con altri veicoli si limitato ad avviare la frenata omessa dal conducente, cui comunque poi spetterà completare l’opera schiacciando a fondo il pedale del freno.

Un commento su “La Volvo che vede i pedoni

  1. Pingback: La Volvo che vede i pedoni « Paoblog's Weblog

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 ottobre 2009 da in Il mondo dell'automobile (e non solo), Sicurezza stradale con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: