Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La “buca milanese” è in evoluzione…

*** Finalmente possiamo scrivere la parola: FINE … vedi in calce ***

Sono passati circa 5 mesi dalla pubblicazione del post sulla famosa buca milanese la cui storia è disponibile qui ed ecco che, incredibilmente, sono iniziati i lavori per sistemare la buca e non solo.

Considerando quanto successo in precedenza e che la Fine dei lavori non è mai certa, come si può verificare qui ho deciso di aprire questo post dedicato, in modo da tenere d’occhio i lavori…

Fortunatamente in questo caso l’Impresa che deve eseguire i lavori ha sede in Lombardia e non in Sicilia… e non è razzismo.

L’apertura del cantiere ha portato alla chiusura della via, ovviamente, ed al corretto posizionamento del cartello dello Stop di cui ho parlato nei giorni scorsi nel Post originale.

buca e C. 011

E’ stato inoltre posizionato un cartello con i dettagli dei lavori da fare, dell’Impresa che li eseguirà; colgo l’occasione per ringraziare i vandali che meno di 12 ore dopo hanno provveduto a ricoprire il cartello di scritte insignificanti che servono solo ad attestare il loro livello intellettivo. Inesistente, di fatto.

E non mi si venga a dire che è lo sfogo di giovani annoiati, che se hanno tempo da buttare possono benissimo passare le loro serate a fare del volontariato, invece che deturpare la città. (Che di certo non si fermano ai cartelloni, i muri della zona hanno da dire in proposito…)

buca e C. 008

Stranamente, 😉 manca la Data di fine lavori, come si vede dalla foto qua sotto e questo nonostante la dicitura Fine dei lavori sia addirittura scritta in due diverse zone del cartello…

buca e C. 010

buca e C. 009

Aggiornamento del 06.11.2009

Dopo due settimane di lavoro, ieri la via è stata riaperta. A titoloo personale, senza dati e/o elementi a supporto, mi chiedo se 2.000.000 di € non siano troppi per un intervento che, per quel che si poteva vedere, non ha richiesto un grande imnpiego di uomini e mezzi.

Ma forse siamo abituati a pensare male…

2 commenti su “La “buca milanese” è in evoluzione…

  1. Pingback: Una buca milanese « Paoblog’s Weblog

  2. lorena
    21 ottobre 2009

    che scempio le scritte, oggi sono stata al funerale della mamma di una collega la facciata della chiesa era tppezzata de’ ste’ scritte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: