Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Arrivano le lattine da 200 ml.?

di Roberto La Pira – Blogger del Sole 24ore

L’agenzia per la sicurezza alimentare inglese (Food standards agency) il 26 marzo  ha diramato un comunicato in cui invita le industrie alimentari a ridurre la quantità di zuccheri nelle bibite zuccherate, la quantità di grassi saturi in snack , prodotti da forno,  panini, torte e persino nelle farciture a base di cioccolato.

Viene fissata anche una  forchetta   per le riduzioni: dal 5 al 10% circa. Oltre a ciò si  invitano i produttori  a ridurre le porzioni dei prodotti e per le bibite si chiede alle aziende  imbottigliatrici di affiancare alle tradizionali lattine da 330 ml quelle da 200 ml.  La Fsa non dimentica i cibi salati, e  annuncia nuove raccomandazioni prima dell’estate anche per questo settore.

La questione è rilevante perchè l’agenzia si è mossa in base ad un questionario realizzato nell’estate del  2009 , con il preciso intento di offrire ai cittadini  maggiori  possibilità di scegliere alimenti meno calorici e meno ricchi di grassi. Le richieste della FSA sono state sostenute anche dalla Brtish Heart Foundation. L’agenzia inglese non ha il potere di imporre le sue decisioni, ma in genere viene ascoltata con attenzione dai produttori, che spesso seguono le indicazioni. Sono infatti molte le aziende che da anni portano avanti un discorso di  revisione  delle ricette e di riduzione delle porzioni con un certo successo.

Basta pensare  al lancio  di bibite a zero calore  e di merendine con porzioni ridotte. Anche la richiesta fatta anni fa dall’agenzia di introdurre etichette nutrizionali più chiare  per permettere alle persone di comprendere meglio la quantità di calorie e di nutrienti ha avuto un forte riscontro in Inghilterra. Tanto che oggi ci sono tre modelli di etichetta nutrizionale (il semaforo, i livelli e le GDA ). La richiesta di lattine da 200 ml è pun nuovo capitolo che potrebbe portare a novità sul mercato.

Fonte: http://robertolapira.nova100.ilsole24ore.com/

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 marzo 2010 da in Consumatori & Utenti con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: