Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

I furbetti della BP

In questi giorni si sente ripetere l’annuncio della BP circa il fatto che pagherà per il disastro ambientale causato dalla piattaforma. E vorrei vedere il contrario, mi verrebbe da dire.

Però i furbetti della BP si stanno cautelando a spese delle vittime del disastro ovvero dei pescatori della Louisiana che ovviamente non possono più lavorare e chissà mai se riusciranno a riprendere le loro attività in un futuro (lontano).

Ho sentito la notizia al TG2 e successivamente l’ho letta su www.dazebao.org, ma francamente temo che come al solito l’informazione si concentri sui fatti visibili e non su quelle trame nascoste che, una volta di più, colpiscono le vittime.

La BP ha infatti proposto un compenso di 1500 dollari ad ogni imbarcazione che si renderà disponibile ad aiutare nella costruzione degli argini di una diga fatta di sacchetti di plastica, ma smorziamo subito l’apprezzamento per tale offerta, visto che per avere i 1500 dollari, i capitani delle imbarcazioni devono firmare un regolare contratto che prevede, tra le clausole legittime in un contratto, una postilla dove si specifica “che chiunque firmi il contratto, rinuncia a chiedere in futuro i danni alla BP.”

Non conosco la legislazione Usa in merito, ma trovo che un Contratto di lavoro debba contenere solo le clausole che regolano il rapporto di lavoro e non vincoli per bloccare un’azione legale per una vicenda che, nello specifico, esula dal lavoro di per sè. Il disastro ambientale è una cosa ed il lavoro di pulizia e bonifica sono un’altra. O, perlomeno, così dovrebbe essere...

°°°

Oggi la BP ha annunciato che ritiene responsabili del disastro la svizzera Transocean proprietaria della piattaforma che l’affittava alla BP per 500.000 $ al giorno.

Da non dimenticare, secondo me, la responsabilità della Cameron International, fornitrice dei sistemi di sicurezza che non hanno funzionato; difetto non trascurabile per un sistema di sicurezza.

°°°

Qui trovi i nomi delle aziende coivolte in questo disastro: https://paoblog.wordpress.com/2010/05/03/disastro-deepwater-horizon-tutti-i-nomi-dei%c2%a0responsabili/

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Firma questa petizione. Grazie > http://www.firmiamo.it/sindrome-da-stanchezza-cronica-cfs

Se vuoi saperne di più, leggi qui > https://paoblog.wordpress.com/2010/04/27/sindrome-fatica-cronica-cfs-la-storia-di-tiziana/
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 Maggio 2010 da in Ambiente & Ecologia, Pensieri, parole, idee ed opinioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: