Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Equitalia non aderisce alla procedura di conciliazione

A seguito della mancata adesione di Equitalia Gerit alla procedura di conciliazione promossa dal Movimento Consumatori, il Tribunale Civile di Roma è chiamato a pronunciarsi su tutti i comportamenti illegittimi da anni denunciati da MC:

  • mancata predisposizione della carta dei servizi;
  • omesso inserimento sul sito Internet di Equitalia delle informazioni relativa alla cancellazione delle ipoteche per crediti inferiori a 8000 euro, mancato aggiornamento delle normative di settore e delle sentenze;
  • omessa cancellazione delle iscrizioni di ipoteca per crediti inferiori a 8000 euro, nonché dei fermi illegittimi;
  • omesso annullamento delle cartelle basate su crediti già pagati, prescritti, annullati, inesistenti.

A tal fine invitiamo i cittadini, “vittime” di questi comportamenti, a rivolgersi all’associazione e a denunciare gli eventuali abusi subìti.

Potete inviare un’e-mail con oggetto “Equitalia” ad azioni.collettive@movimentoconsumatori.it con le risposte alle domande presenti sul sito www.movimentoconsumatori.it, oppure mandare un fax allo 06 39738251.

°°°

Articolo correlato > https://paoblog.wordpress.com/2010/09/03/equitalia-e-non-solo/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: