Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Per essere cittadini attivi, è necessario darsi una mossa.

Con questo Blog cerco (anche) di informare e stimolare i lettori ad essere qualcosa di più che degli utenti, trasformandosi in cittadini attenti e consapevoli; sono a disposizione nei limiti del possibile a fornire dettagli, ma devo dire che mi piacerebbe che ci fosse un pò di iniziativa personale, almeno in una fase iniziale di ricerca di informazioni.

Poco fa un lettore ha chiesto dove trovare una cosa di cui parlavo nel post in questione. Per trovare l’informazione richiesta, era sufficiente cliccare sul link contenuto nell’articolo, così come ho fatto io.

Spesso trovo richieste di informazioni che sono di una banalità sorprendente e, talvolta, addirittura irritanti in quanto sarebbe sufficiente leggere con attenzione l’articolo per avere le risposte a tutte le domande; ma si fa prima a delegare agli altri il lavoro,  ma se non si abbandona la pigrizia intellettuale (e pure quella materiale) non si va da nessuna parte.

Un commento su “Per essere cittadini attivi, è necessario darsi una mossa.

  1. Poppea
    22 novembre 2010

    A volte non è pigrizia è che uno proprio non capisce!!

    Oggi ad Allumiere sarebbe dovuta iniziare la raccolta differenziata e dato che sabato sono stata dal parrucchiere e a sbrigare delle commissioni non sono potuta passare in pro-loco.

    Ieri nonostante il diluvio sono uscita per vedere se c’erano affissioni in merito. Ho chiesto e nessuno sapeva dirmi nulla. Fortunatamente ho incontrato un amico che lavora in comune e mi ha detto che sarebbe iniziata il 29.

    Solo UNO sapeva.

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 novembre 2010 da in Consumatori & Utenti, Pensieri, parole, idee ed opinioni con tag , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: