Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Auto date alle fiamme: per il rimborso, la RCA non basta

Facendo riferimento ai fatti della cronaca, che nel mese di maggio parlano di 1 auto incendiata al giorno, leggo su SicurAuto una precisazione importante per tutti noi ovvero che:

La sola Rc auto non copre questi danni, garantendo solo per gli incidenti durante la normale circolazione. È del tutto inutile pure la polizza contro Furto e incendio (che deve essere spontaneo).

Occorre invece una polizza contro gli Atti vandalici, che spesso comprende gli Eventi sociopolitici: prevede il rimborso dei danni causati – appunto- da vandalismo, eventi sociopolitici, scioperi, tumulti popolari, sommosse, manifestazioni violente, atti di terrorismo, sabotaggio, vandalismo.

In ogni caso, è tutto scritto nel contratto: c’è l’elenco degli eventi inclusi. È però anche vero che diverse Compagnie concedono gli Atti vandalici più gli Eventi sociopolitici solamente se si acquista la costosa Kasko, che copre del tutto la macchina.

Tuttavia, chi è coperto atti vandalici ed eventi sociopolitici si vedrà rimborsare solo una parte del danno: di solito, c’è una franchigia (in euro) o uno scoperto (in percentuale), calcolata sul valore dell’auto al momento dell’incendio. Doppia beffa.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: