Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Qualche ristorante visitato negli ultimi giorni a Torbole ed a Merano

Premessa: Non ho nessun interesse ad esaltare o stroncare un locale ovvero io racconto quello che ho vissuto in prima persona. Lascio ai professionisti l’onere di scrivere delle recensioni, infatti questa è un’Opinione personale su un locale nel suo insieme e, ovviamente, sulla cucina; va da sè che come tutte le opinioni è soggettiva, ragion per cui quello che piace a me potrebbe non piacere ad altri e viceversa.

Il post ha una data di pubblicazione e racconta di una visita avvenuta in un giorno preciso; se possibile, aggiorno le mie Opinioni, nel caso vi siano state variazioni sostanziali, tuttavia va da sè che nel corso del tempo possono esserci stati cambiamenti, in meglio o in peggio dei quali non sono informato. Nel caso di un cambio di gestione, si prega di comunicarlo nei commenti in modo tale da evidenziare la cosa nel post.

Diversamente da altri Bloggers non mi faccio pagare per delle opinioni positive e meno che mai annuncio il mio arrivo.

Nei giorni scorsi, mentre eravamo in Trentino, abbiamo visitato alcuni ristoranti in merito ai quali scrivo poche righe, dato che non ho elementi sufficienti per fare una recensione completa come invece faccio di solito.

A Torbole, il 25 aprile, abbiamo pranzato al ristorante La Terrazza, (via Benaco, 24 Tel. 0464-506083 – sito web) -posto sul lungo lago, nelle vicinanze del parco giochi. Non avevamo prenotato e siamo stati fortunati a trovare  un tavolo libero, in quanto era tutto prenotato, infatti dopo di noi hanno dovuto mandare via almeno una dozzina di persone.

La terrazza dispone di circa 60 posti ed è disponibile un’altra sala interna che però non ho visto. In sala il servizio è in mano a tre donne più una ragazza che probabilmente sta imparando il mestiere, delegata solo a piccoli compiti, guidata al meglio dalla ragazza che ci ha seguiti al meglio, con competenza. Non è un dettaglio importante, tuttavia trovo che fosse una ragazza estremamente affascinante con modi leggeri e raffinati.

terrazza

Il menù non è molto lungo (meglio), e la specialità è il pesce di lago, tuttavia anche un carnivoro come me non ha avuto difficoltà. La Signora K, ovviamente, ha preso il misto di pesce di lago, (23 €) un piatto sicuramente abbondante in quantità e giudicato abbastanza buono.

Io ho preso degli gnocchi con taleggio e speck che giudico normali (€ 8,50) ed a seguire delle scaloppine con porcini e tartufi (€ 16,00), anche queste buone, ma senza picchi che te le facciano ricordare nel tempo, se mi capite. A seguire un ottimo gelato fatto in casa, alla cannella (€ 6,00). A completare il tutto acqua naturale,un flute di Prosecco e due caffè. Il coperto è di € 2,00/testa. Il conto totale èstato di € 66,00.

°°°

Sempre a Torbole, il 27 aprile, abbiamo pranzato a Villa Cian (via SarcaVecchio, 21 – Tel. 0464 505254 – sito web), un locale su due livelli, con vetrate che danno sul lago; purtroppo causa la pessima giornata, con pioggia torrenziale, ha fatto si che ci fossero pochi tavoli occupati, per cui non posso valutare almeglio il servizio in una giornata di normale traffico; per quel che abbiamo potuto vedere, il personale è efficiente e gentile.

1310480105

Abbiamo inziato con un piatto unico di salumi e formaggi, con mostarda di cipolle, su un letto di insalata, e completato con della focaccia calda (€ 13,50) che abbiamo diviso, poi la Signora K ha proseguito con un fritto misto giudicato molto buono (€ 16) ed in quantità abbondante; io ho preso invece degli straccetti di manzo con insalata (€ 14,00), secondo me si becca un mediocre, la carne era poca e molto dura. A completare il tutto, acqua, un flute di Prosecco e due caffè, piùil coperto, € 1,00/testa,per un totale di € 53,70.

°°°

Il 26 aprile ci siamo recati in Alto Adige, a Merano, e qui abbiamo pranzato sulla bella terrazza del Saxifraga (Passeggiata Lungo Passirio – Tel. 366-7002240 – sito web); il locale è molto curato, il servizio è sicuramente buono, con personale che ovviamente ha il tedesco come prima lingua, ma in ogni caso non vi sono problemi di sorta a parlare italiano.

5234

Fra i tre locali di cui parlo in questo post è quello che ci ha soddisfatto di più ed infatti nel caso si riuscisse ad andare qualche giorno in vacanza a Merano, in agosto, lo abbiamo nominato quale locale a cui fare riferimento.

Io ho preso dapprima una mozzarellina di bufala, molto buona, con speck trentino, con pomodori, (€ 12,90) che ho diviso con la Signora K che ha poi completato il pranzo con dell’agnello (non ricordo i dettagli) giudicato buono (€ 18,50); io ho proseguito con un tris di canederli (€ 9,90) decisamente gustosi ed abbondanti.

In chiusura Ro-K ha preso un affogato al caffè (€ 3,00) ed io un’ottima mousse al latticello, con insalata di agrumi, (€ 7,90) servita in un vasetto di vetro su letto di ghiaccio e decorazioni con menta fresca. Bello e buono. Completa il tutto due birre, una media ed una piccola, ed un caffè. Niente coperto. Il totale è stato di € 62,70.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: