Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Campagna per il Testamento solidale

Come socio Fai, conosco bene il Testamento solidale, ed è una ragione in più per aderire alla richiesta di sostegno alla Campagna in corso che durerà fino alla fine del 2013.

Voglio lasciare al mondo il mio impegno, i miei valori, il mio senso dell’eguaglianza, il mio desiderio di fratellanza. Voglio lasciare al mondo il mio amore per i più piccoli e indifesi, per chi è malato e soffre, per chi è povero e oppresso. Voglio lasciare al mondo il futuro che ho sempre sognato.

guida1Fare un testamento solidale vuol dire tramandare i tuoi valori insieme a ciò che scegli di donare. È un atto di consapevolezza e generosità che nulla toglie ai tuoi eredi e arricchisce il tuo testamento degli ideali in cui hai sempre creduto, come la solidarietà e il senso di eguaglianza.

È una scelta che ti permette di contribuire a costruire un mondo in cui i bambini possano crescere sani e avere il diritto allo studio; un mondo che si prenda cura di chi è malato e in cui la ricerca possa contribuire a sconfiggere malattie disabilitanti o mortali; un mondo in cui la cultura sia patrimonio collettivo; un mondo di diritti e dignità per tutte le persone, senza differenza di razza, età, cultura; un mondo più sostenibile per tutti dove piantare il seme del futuro come lo hai sempre sognato.

Fare un lascito solidale non vuol dire necessariamente donare il tuo intero patrimonio. Puoi decidere di lasciare anche solo una parte dei tuoi beni:

• una somma di denaro, azioni, titoli d’investimento.
• un bene mobile, come un’opera d’arte, un gioiello o anche un arredo.
• un bene immobile, come un appartamento.
• la tua polizza vita indicando la/le onlus che hai scelto come beneficiario.

Ti ricordiamo che, affinché il tuo lascito sia valido, è necessario indicare chiaramente l’organizzazione onlus beneficiaria.

Informazioni dettagliate le trovi QUI

Annunci

2 commenti su “Campagna per il Testamento solidale

  1. Pingback: Iniziative ed associazioni supportate dal Blog | Paoblog

  2. Poppea
    12 luglio 2013

    Credo che la gente abbia ormai molto poco da lasciare..io non ce la faccio più

    prima arrivava due max 3 volte l’anno il bollettino x la donazione airc ora tutti i mesi ne arrivano due uno a mia madre ed uno a me si vede che la gente dona sempre meno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: