Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Usi l’auto? Aumento tutto l’aumentabile! Usi i mezzi pubblici? Aumento anche quelli…

Solo due giorni fa ho scritto in merito al probabile aumento del prezzo di biglietti ed abbonamenti per i mezzi pubblici, che colpiranno pesantemente tutti quanti, con un bonus extra per i pendolari.

Ieri sera ho visto al Tg regionale la protesta folcloristica dell’opposizione alla nuova raffica di aumenti previsti per gli automobilisti ed ho pensato che avessero esagerato, perdendo per strada il decoro che in ogni caso dovrebbe avere chi ci rappresenta, da una parte o dall’altra.

Successivamente, però, ho letto nei dettagli che cosa hanno in mente Pisapia & C. e francamente mi sembra che anche da questo lato della barricata si sia perso del tutto il senso della misura.

Vediamo i punti principali:

1 – Per i domiciliati in città che per ottenere il permesso per parcheggiare nelle strisce gialle dovranno sborsare 250 euro. Prima era gratuito.

2 – Aumenti anche per la sosta in Area C, all’interno della Cerchia dei Bastioni: dalla terza ora in poi si pagherà un euro in più, ovvero 3 € anzichè 2.

A questo proposito sarebbe interessante capire come faranno quelli che, come me, pagano la sosta nelle strisce blu con la Tessera elettronica. Imposteremo la tariffa di 2 € e dopo 2 ore dovremo ritornare all’auto per modificare la tariffa? Faremo finta di niente con il rischio di essere multati?

3 – Stesso discorso per quanto riguarda San Siro in occasione di partite di calcio o di concerti. Si passa da 5,40 a 7 euro

4 – La sostituzione del pass per i residenti, prima era gratis. Ora costerà 50 €

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: