Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Conducenti di autobus: stop ai corsi di aggiornamento. E la sicurezza stradale?

Fonte:  Francesco Mignano Comunicazione Visiva.

Fonte: Francesco Mignano Comunicazione Visiva.

in sintesi un articolo che leggo su SicurAuto

Avete presente la cosiddetta patente professionale? Con decreto, il ministero dei Trasporti ne ha prorogato di due anni la scadenza. Parliamo della carta di qualificazione del conducente (Cqc).

Il primo risultato della proroga è semplice: sono stati rimandati i corsi di aggiornamento per i conducenti che erano stati fissati già da molto tempo.

Ma questa è sola la conseguenza immediata, perché ce n’è una più a lunga scadenza: parliamo di sicurezza stradale. È chiaro infatti che, se il titolare della patente professionale si aggiorna con un corso, potrà tutelare al meglio la propria salute, la propria sicurezza e risolvere problemi frequenti grazie a nozioni tecniche, all’aggiornamento sulle novità normative e a momenti di discussione e approfondimento.

C’è poi un dato di fatto specifico negativo del trasporto di merci e persone effettuato con mezzi pesanti:  la lesività dei mezzi pesanti è maggiore rispetto a quella dei mezzi leggeri, come attestano purtroppo anche i recenti fatti di cronaca. Insomma, un sinistro di cui è protagonista un mezzo pesante può divenire una strage.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: