Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

A Roma meno vigili e più telecamere contro la sosta selvaggia

Il Sindaco marino, per risparmiare, potrebbe comprare gli Street Control “rottamati” a Milano qualche mese fa;-)

di Maurizio Caprino

Nel caos del traffico di Roma, c’è sempre una novità su cui polemizzare. In queste ore, come spesso accade, è una decisione dei vertici della Polizia municipale: togliere vigili dal presidio degli incroci, per destinarli alla lotta contro la sosta selvaggia.

Per cercare di dare efficacia all’iniziativa, si è deciso di adottare lo Street Control, cioè la telecamera orientabile che riprende i veicoli in divieto di sosta, documentando sia l’infrazione sia l’assenza del trasgressore (elemento che consente di non contestargli immediatamente la violazione).

Una scelta che appare sensata: contrariamente ai timori iniziali, nei tre-quattro anni di esperienza fatta in altre città, si è visto che non c’è stata un’ondata di ricorsi.

Però non dimentichiamoci che stavolta siamo a Roma. Questo significa due cose:

– in città operano tanti avvocati quanti nell’intera Francia e di certo sono sempre agguerriti a cercare occasioni di lavoro;

– la sosta selvaggia, di fatto, è stata istituzionalizzata, per supplire alla bancarotta della mobilità di una capitale con una rete di metropolitane ridicola e parcheggi inesistenti, in rapporto ad altre capitali.

Il risultato potrebbe essere un’ondata di polemiche. Che potrebbe convincere il già contestatissimo sindaco, Ignazio Marino, a cambiare idea e mettere nell’armadio le nuove telecamere. Non sarebbe la prima retromarcia delle istituzioni, nella giungla romana

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 febbraio 2014 da in Consumatori & Utenti con tag , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: