Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Sento un rumorino e vado dal meccanico…

Tempo avevo scritto un post intitolato Vado dal meccanico e gli dico 3 parole, che poi sono le stesse con cui ho intitolato questo post.

A dirla tutta, in via eccezionale 😉 questa volta è stata la Signora K a sentire un rumore provenire dal volante della Kmobile ed infatti era da alcuni giorni che il volante mi restituiva una risposta diversa dal solito, oserei dire spugnosa se non, a tratti, quasi legnosa…

Mi reco quindi da mio meccanico di fiducia e gli dico le tre fatidiche parole: Sento un rumore…

Gli spiego il tutto nei dettagli, sale in auto e gira il volante più volte, a fondo.. scende e mi fa: ha ragione, c’è un problema al servosterzo…

per una volta che avrei voluto avere torto… 😦

E quindi arriva l’ipotesi di spesa nel caso il guasto sia simile a quello che ha già riscontrato in un’altra vettura: 600-700 €

Evviva! Aggiungiamoli alle spese di giugno dove Assicurazione + Bollo + Maniglia rotta + sonda lambda + guasto antenna tv + guasto lavastoviglie + Acconto Tari + conguaglio gas (oltre al fatto che mangiamo tutti i giorni) mi hanno polverizzato il c/c già in sofferenza visto che è da febbraio che non prendo lo stipendio…

Se qualcuno ha una convenzione con Lourdes me lo faccia sapere 😉

 

 

3 commenti su “Sento un rumorino e vado dal meccanico…

  1. Francesco
    27 giugno 2014

    Eh che sfiga…

    D’altra parte è anche inevitabile che le auto quando cominciano a diventare vecchie ma soprattutto sfruttate se molto usate presentano il conto tutt’insieme: le criticità accumulare esplodono…

  2. Poppea
    27 giugno 2014

    Piove sempre sul bagnato………..

  3. il Testimone
    27 giugno 2014

    20 giorni fa ricarico il clima della 206: 35 euro

    dopo un paio di giorni la marmitta fa un rumore strano; il meccanico dice che si è dissaldato un giunto: altri 50 euro

    una settimana dopo devo andare a Monza, a metà strada non mi entra più ne la prima ne la seconda…riesco a tornare indietro in terza – cambio rotto: 600-700 euro di preventivo

    a questo punto preso dallo sconforto e dai 100 problemi del 206 decido a malincuore per la rottamazione (70 euro)

    metti tutto insieme a puoi capire che affarone… domenica sono in autostrada con il bmw di mio padre, ed un sasso mi spacca il parabrezza… io non dico più nulla…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: