Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Esodo 2014 – Niente bollini neri ma le code ci saranno lo stesso e…

un articolo di Maurizio Caprino

Dove sono finite le giornate di esodo da bollino nero?

Questo è il secondo anno che nelle previsioni ufficiali degli ingorghi estivi non ce ne sono: la crisi continua anche in questi mesi a tenere bassi traffico e consumi di carburante.

Ma non illudetevi: le code ci saranno lo stesso. Non solo: potreste incapparvi anche in momenti inaspettati.

Le code ci saranno lo stesso perché l’assenza di bollini neri si riferisce solo alle valutazioni complessive su intere giornate.

Nessuno si è preso la briga di spiegarlo bene, ma se guardate le previsioni dettagliate per territorio, scoprite che su molti tratti del Nord i bollini neri ci sono eccome, soprattutto il 2 e il 9 agosto. Al Sud, occhio all’A14 tra Canosa e Bari.

Le code potranno essere impreviste perché molti con la crisi risparmiano sull’albergo ma non rinunciano a raggiungere località turistiche.

Questo può smentire previsioni già di per sé piuttosto aleatorie, perché basate più sul buonsenso che su un metodo rigoroso e – soprattutto – nascono per influenzare esse stesse le scelte della gente (per cui se si prevede bollino nero ci sarà gente che rinuncerà a partire, contribuendo a migliorare la situazione).

Comunque una buona mano all’ottimismo delle previsioni la dà il sostanziale completamento della Salerno-Reggio Calabria. Lì, anzi, bisognerà stare attenti a non correre: sul tratto salernitano dovrebbe entrare in funzione il Tutor.

* * *

Visto che si parla della Salerno – Reggio Calabria, cade a fagiolo questa vignetta di Pietro Vanessi …

unavignettadipv.it

unavignettadipv.it

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: