Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La prima regola

di Robert Crais

Mondadori – Pagg. 320 – € 10,00 (lo vendo ad € 5,00 + spese spedizione)

La prima regola - € 4,00

Trama: Frank e Cindy Meyer, una coppia felice con due bambini, sono la perfetta incarnazione del sogno americano, fino al giorno in cui una banda di ladri professionisti fa irruzione nella loro casa di Los Angeles uccidendo tutta la famiglia e Ana, la loro baby sitter serba. È il settimo colpo messo a segno dalla banda in pochi mesi.

I suoi membri sono degli specialisti e non lasciano indizi utili alle indagini, solo una scia di cadaveri. L’unico elemento in comune tra le vittime è che si era sempre trattato di criminali che nascondevano grandi quantità di droga e denaro. Ma non è certo il caso di Frank Meyer, un commerciante di abbigliamento la cui unica eccezione a una vita tranquilla era di aver lavorato molto tempo prima come mercenario.

La polizia, però, sospetta che fosse implicato in certi affari sporchi, anche in ragione del suo passato. È lì che va cercata la causa di una fine così crudele?

Di quel passato fa parte anche l’investigatore Joe Pike: Frank era uno dei suoi uomini migliori nelle missioni da lui condotte negli angoli più pericolosi del pianeta.

Pike non riesce a credere che il suo vecchio compagno fosse immischiato con la malavita e comincia una propria indagine, deciso a sgombrare il campo dai sospetti e a vendicare l’amico.

Perché Frank e la sua famiglia sono stati sterminati? Con l’aiuto del fidato socio Elvis Cole e di un altro ex mercenario, il beffardo e feroce Jon Stone, Pike si addentra in una Los Angeles oscura e violenta, nei covi dei più spietati criminali…

Letto da: Paolo

Opinione personale: Ho letto molti libri con la coppia Cole & Pike e non sono mai stato deluso. Li conosco bene, Cole è un ottimo investigatore, Pike è una macchina da guerra, ed entrambi formano la coppia perfetta, sempre pronti ad aiutarsi.

Pike è sicuramente spietato e determinato, pur avendo un senso dell’onore che gli permette di gestire le sue capacità, tuttavia in questo caso si tratta di vendicare la barba uccisione di un amico, ex commilitone e della sua famiglia.

Così come accade con il commissario Mordenti oppure con il comandante McGarrett di Hawaii Five-O, il risultato è garantito e se ami questo genere di storie, la lettura scorrerà via veloce.

Sono una persona pacifica, tuttavia sono stanco di vedere, nella vita reale, che i cattivi la sfangano sempre e le vittime restano tali per sempre; per cui che sia in tv oppure nella pagine di un libro, ogni tanto fa piacere incontrare personaggi che mettano le cose a posto, e se il risultato non lo si ottiene in un’aula di tribunale, ma in uno scontro a fuoco, bè, pazienza…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: