Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un’idea contro la carenza d’acqua: purificarla con il sole

acquaL’acqua è sempre più difficile da reperire: dobbiamo prendere atto che stiamo andando incontro a periodi di scarsità delle risorse idriche.

Come far fronte ad una tendenza per nulla rassicurante nel prossimo futuro?

I climi caldi soffrono maggiormente rispetto agli altri per la carenza di acqua, rendendo l’invenzione di un 16 enne americano, Deepika Kurup, ancora più interessante.

Salutato come uno dei più brillanti giovani scienziati degli USA, quest’anno a Kurup è stato assegnato un premio per il suo ingegnoso processo di purificazione chimico-solare.

Questo consiste nell’esporre biossido di titanio e ossido di zinco alla radiazione ultravioletta del sole per produrre un composto fotocatalitico che pulisce l’acqua.

Fonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 gennaio 2015 da in Ambiente & Ecologia, Animali, natura & via dicendo..., Leggo & Pubblico con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: