Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La casa in legno galleggiante solare realizzata con materiali riciclati

in sintesi un articolo che leggo su Rinnovabili.it

E’ completamente realizzata con materiali riciclati, la casa in legno da 100 mq progettata da Giancarlo Zema per l’azienda EcoFloLife.

Waternest 100, questo il nome del progetto,  è un’unità residenziale sostenibile di 12 m di diametro e 4 di altezza, pensata per far parte di piccoli villaggi galleggianti in fiumi, laghi, baie o atolli.

La struttura in legno lamellare è protetta da un guscio di alluminio e due lati sono serviti da balconi che permettono la vista sulla natura circostante.

60 mq di pannelli in silicio amorfo avvolgono la copertura e forniscono alla casa in legno 4 kWp di energia elettrica. 

WaterNest-100-01-e1425635467351

La piccola dimora galleggiante è raggiungibile dalla riva o da un pontile tramite una passerella in legno ed è disponibile in diverse tipologie per adattarsi a qualsiasi tipo di esigenza.

 

La tipologia residenziale è disponibile in 3 varianti: ad una camera da letto con bagno e cucina grandi ed un piccolo soggiorno, ad una camera da letto con salotto grande e ambienti di servizio ridotti e con due stanze da letto.

La tipologia per uffici è composta da una sala riunioni, un archivio, due postazioni di lavoro separate ed un bagno.

Il negozio galleggiante ha un grande spazio espositivo, un piccolo ufficio, un bagno ed un magazzino mentre il lounge bar ha 36 posti a sedere, una cucina chiusa e bagni divisi per uomini e donne.

Tutte le tipologie sono interamente realizzate con materiali riciclati e sono  riciclabili al 98%.

Un commento su “La casa in legno galleggiante solare realizzata con materiali riciclati

  1. Poppea
    17 marzo 2015

    proprio bella

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 marzo 2015 da in Ambiente & Ecologia, Bioarchitettura, Leggo & Pubblico con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: