Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Ad Assen l’edificio che crea energia dalla foresta che lo circonda

in sintesi un artcilo che leggo su Rinnovabili.it

Ad Assen un Centro Ambientale Sostenibile fa a meno dei combustibili fossili e cattura l’energia per il riscaldamento nella foresta circostante.

Gli architetti dell’edificio sostenibile sono i 24H Architecture, già noti nel mondo del greenbuilding  per i progetti ispirati da tutela ambientale, materiali naturali e bassa impronta di carbonio.

Il Centro Ambientale sta per essere inaugurato ed ospiterà uffici, uno spazio espositivo, un ristorante ed una fattoria educativa per i bambini della zona.

L’edificio sostenibile completamente realizzato in legno e vetro è affiancato da una torretta di controllo circolare, alla quale si accede tramite una scala a chiocciola per osservare dall’alto la splendida foresta di Assen.

Cattura-e1430731140355

Secondo gli architetti, un edificio delle dimensioni del Centro Ambientale di Assen ha bisogno di circa 15.000 metri cubi di gas all’anno per il riscaldamento, mentre grazie alla scelta di sfruttare i materiali di scarto della foresta circostante, il progetto ha bisogno soltanto del cippato raccolto nel bosco che alimenta una stufa a biomassa.

L’edificio sostenibile di Assen è circondato da giardini tematici ed un piccolo allevamento di animali da fattoria, che insegnano ai bambini in modo pratico la tutela della natura, l’agricoltura sostenibile, l’allevamento biologico e la biodiversità.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 giugno 2015 da in Ambiente & Ecologia, Bioarchitettura, Leggo & Pubblico, Riciclo = Risorsa con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: