Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Diete, stop a sette sostanze usate per preparazioni dimagranti

edicolain sintesi un articolo che leggo su Altroconsumo

Triac, clorazepato, fluoxetina, furosemide, metformina, bupropione e topiramato.

Sono questi i sette principi attivi che il Ministero della Salute ha vietato nelle preparazioni magistrali a scopo dimagrante. 

Ricordiamo, però, che tali sostanze sono autorizzate singolarmente per diverse indicazioni terapeutiche quali diabete, ansia, depressione, ipertensione ed epilessia.

È stata l’Agenzia Italiana del Farmaco a segnalare la questione e ben presto è emerso che le preparazioni magistrali (quelle allestite dallo stesso farmacista a misura di ogni paziente) contenenti i suddetti principi attivi singolarmente, ma più spesso in associazione combinata, quando utilizzati a scopo dimagrante possono addirittura essere pericolose per i soggetti che ne fanno uso.

Il rischio che insorgano reazioni pericolose aumenta in relazione al numero di principi attivi associati nella preparazione, che possono causare:

  • disturbi psichiatrici;
  • reazioni a carico del sistema cardiovascolare.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: