Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Area C incubo dei disabili: “Così ho preso tre multe anche se ho l’esenzione”

testata_areacIl Codice della Strada parla chiaro: ai titolari di contrassegno disabili deve essere consentito il transito libero nelle zone a traffico limitato anche se l’ingresso è a pagamento.

Ma nella Milano di Area C c’è chi si è dovuto rivolgere al prefetto per far valere tale diritto.

La firma sul ricorso è di Giorgio Guida, 67 anni, disabile, residente a Genova e multato «tre volte» per essere entrato nella Cerchia dei Bastioni senza provvedere a pagare alcunché.

La prima multa, l’unica fin qui contestata, gli è stata comminata il 17 aprile e recapitata il primo di giugno.

«Eppure anche il Dpr 503 del ’96 sancisce il diritto alla libera mobilità» sottolinea Guida.

Che è accaduto?

Accade che la legge vola alto, per fortuna. Ma spesso non ha gambe per camminare sulla terra.

Continua la lettura qui: Area C incubo dei disabili: “Così ho preso tre multe anche se ho l’esenzione” – Milano – Il Giorno – Quotidiano di Milano, notizie della Lombardia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: