Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Cemento biodinamico, sul mercato quello di Palazzo Italia

Il prototipo di cemento biodinamico utilizzato a Palazzo Italia di EXPO 2015 esce finalmente sul mercato.

Italcementi ha lanciato il prodotto i.active Biodynamic, il cemento bianchissimo, liscio, poco poroso da modellare nella grande architettura.

I laboratori di Stezzano hanno prodotto questa “malta cementizia ad alta fluidità” pensando alla realizzazione di elementi architettonici prefabbricati non strutturali, come i pannelli dall’affascinante pattern disegnati dallo studio Nemesi per rappresentare l’Italia all’Esposizione Universale di Milano.

La vocazione sostenibile della malta cementizia di Italcementi sta nelle sue proprietà foto catalitiche, che riescono a distruggere batteri, particolato e inquinanti nell’aria trasformandoli in sali inerti.

Il principio attivo TX Active annegato nella malta, per reagire ha bisogno solamente della luce del Sole e contribuisce a liberare l’atmosfera dallo smog in modo naturale e del tutto privo di energia.

lettura integrale dell’articolo QUI: Cemento biodinamico, sul mercato quello di Palazzo Italia

Un commento su “Cemento biodinamico, sul mercato quello di Palazzo Italia

  1. £@
    17 settembre 2015

    Dunque se un domani un palazzo in pieno centro (magari un una ZTL come l’Area C di Milano) fosse rivestito da questo materiale, il Comune dovrebbe pagare perchè lo stesso ripulisce l’aria solo facendo la fotosintesi??

    Allora provvedo di insrerirlo nel capitolato del preventivo per il “cappotto condominiale”… magari magari…
    😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 settembre 2015 da in Ambiente & Ecologia, Bioarchitettura, Leggo & Pubblico con tag , , , , .
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: