Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Materiale urgentissimo, anzi no: il “fine mese” colpisce ancora…

pensieri paroleTempo fa ho scritto un post dedicato a quei clienti che hanno sempre urgenza, ma che poi ci mettono settimane per prendere una decisione e successivamente un altro per i fornitori che scrivono Consegna Pronta e poi se sei fortunato ricevi il materiale dopo 7 giorni.

Oggi affronto il problema che riguarda le consegne che cadono nell’ultima settimana del mese e che risentono della trappola del Fine mese ovvero il cliente preferisce ritirare i primi giorni del mese seguente ed usufruire di un allungamento di 30 giorni del pagamento.

Ma se il materiale fosse urgente?

Se ritirarlo dopo, pur di pagare un mese dopo, comportasse in realtà costi aggiuntivi, causati magari dal fermo di un impianto?

Per quel che mi riguarda se è Urgente lo ritiro anche al 31 del mese, ma si sa che canto fuori dal coro…

Alcuni giorni fa un cliente mi ha inviato una richiesta d’offerta, precisando che Come consegna ci servirebbe la più veloce per voi possibile

La mia offerta riportava una consegna Entro 15 giorni, anticipando se possibile … arriva quindi l’ordine ed il cliente, forse pensando che si trattassero di giorni lavorativi, come consegna ha indicato:

fine mese

Facciamo il punto: la richiesta era per la consegna più veloce e l’ordine specificava anticipando il più possibile.

Non c’è spazio per nessun equivoco, il materiale è Urgentissimo.

Avendo avuto un intoppo nella produzione in corso per un altro cliente, vista l’urgenza ho dato la priorità a quest’ultimo ordine, piuttosto che ad altri ed oggi ho avvisato che se volevano il materiale avrebbe potuto essere approontato per luendì pomeriggio, sennò al 6 novembre ovvero tra 12 giorni.

Se è Urgentissimo lasci passare 12 giorni?

Questa è la risposta del cliente:  va bene anche il 6 Novembre

Vero è che con questi atteggiamenti dovrei essere abituato, tuttavia come scrivevo nel post  Che significato ha la parola “Urgente”? / 2

Capirete la mia soddisfazione, dopo essersi dati da fare per soddisfare l’urgenza del cliente…

il mio disappunto deriva dal fatto che tutta la nostra produzione è effettuata su richiesta, ragion per cui se il cliente chiede del materiale con urgenza e sono attrezzato per un’altra produzione che ha la consegna differita nel tempo, io blocco tutto per soddisfare la sua urgenza.

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: