Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Auto connessa, ma… insicura: la sconvolgente verità dei costruttori

virus-informaticiLe automobili sono ormai un bersaglio potenziale per i pirati informatici e un’indagine evidenzia come le Case automobilistiche ed i loro fornitori siano consci del grattacapo ma non sanno bene quanto velocemente i potenziali problemi possono essere affrontati.

Chris Wysopal, di VeraCode, ha commentato che sulla scia dei vari episodi di pirateria, come quello che ha colpito l’anno scorso una Jeep Cherokee, produttori e fornitori hanno oggi una maggior consapevolezza delle minacce informatiche.

Le società e gli enti coinvolte nell’indagine hanno detto, in media, che ci vorranno da uno a tre anni prima che la tecnologia delle auto connesse diventi sicura.

Continua la lettura qui: Auto connessa e insicura: la sconvolgente verità dei costruttori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: