Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Qualcuno lo capisce: se paghi prima, ci guadagni ed ottieni un servizio più veloce…

euroIl problema dei pagamenti è cosa nota; la Direttiva Europea sui pagamenti prevede un pagamento entro 60 giorni solari, ma sappiamo che è aria fritta.

Tanto più c’è una scappatoia come questa: pagamenti entro 60 giorni solari, “salvo accordo fra le parti” che lascia spazio alle prevaricazioni del più forte che di fatto ti dice: o accetti il pagamento che dico io oppure non ti passo l’ordine. (tanto qualcuno che cede lo si trova sempre…)

In Italia quindi la Direttiva è lettera morta nel senso più letterale del termine ed allo Stato non interessa nulla, tanto loro cascano sempre in piedi.

Nel resto d’Europa, dipende… chi più (austriaci e francesi) chi meno (tedeschi) ritardano tutti.

Però … in questi tempi di crisi diventa più facile chiedere i soldi in anticipo ai nuovi clienti (esistono!).

E fra questi ce ne sono che a fronte di uno sconto sul prezzo accettano la riduzione di 30 giorni (fine mese, siamo in Italia) oppure il pagamento ad avviso merce pronta.

Fermo restando che per me i clienti sono tutti uguali, che sia un piccolo artigiano oppure una multinazionale, è evidente che è meglio servire uno che ti paga subito, azzerando i tempi di rientro, piuttosto di uno che ti impone i 90 giorni fine mese.

Tra l’altro c’è da dire che nel mio campo il costo del materiale incide del 50-75% sul prezzo, che i dipendenti li paghi tutti i mesi ed il nostro socio occulto romano fa di tutto per toglierci ogni traccia di liquidità, con la gioia massima delle banche.

E quindi chi paga in anticipo fatture da 3000 – 6000 €, risparmia in media un 4% che son sempre soldini e, non ultimo, si assicura una consegna più rapida, se possibile.

Come quel nuovo cliente siciliano che ha ordinato giovedì scorso 2500 pezzi da produrre appositamente e ieri pomeriggio ha ricevuto l’avviso di merce pronta, dopo che nella mattinata c’è stato l’accredito di quanto dovuto.

 

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: