Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

In autostrada, da Arluno a Rho paghi 1,20 € ma se fai 2500 metri in più, raddoppi

Il titolo racconta già tutto.

Giorni fa ho ricevuto la fattura trimestrale del Telepass, strumento comodissimo e complessivamente conomico, che per pochi € all’anno mi consente di evitare file e guadagnare tempo; mi chiedo infatti come mai ci siano ancora file lunghissime di automobilisti al casello.

Magari spendono 700 € per un telefono e non hanno una dozzina di € per il Telepass?

Da questo punto di vista, grazie all’ibrida, mi tiro fuori da questi problemi, tuttavia le lunghe file al casello comportano anche un aumento del consumo di carburante e quindi di soldi e, nel caso fossi interessato all’aria che respiri tu e respirano i tuoi figli, aumentano pure le emissioni nocive.

Torniamo alla fattura ed ai costi dei singoli passaggi. So bene che c’è sempre stata una notevole differenza di pedaggio tra entrare in autostrada ad Arluno ed uscire a Rho piuttosto che a Milano, ma ritengo che si esageri.

Screenshot 2016-08-03 10.42.21

In calce potrai vedere le schermate tratte dal sito di Autostrade che confermano quel che dico, ma riassumo in una riga: Arluno > Milano Ghisolfa – km. 10,4 = € 2,50 / Arluno > Rho – km. 7,9 = € 1,20

Possono 2500 metri in più costare più dei 7900 metri tra Arluno e Rho?

In realtà si perchè i km utili per calcolare il pedaggio, nel secondo caso raddoppiano!

Screenshot 2016-08-05 09.53.11

Screenshot 2016-08-05 09.53.54

Restando in tema, degno di nota anche quanto raccontato a suo tempo sulla differenza di prezzo nella tratta Arluno – Rho e Rho – Arluno.

A seguito della mia segnalazione, SicurAuto ha scritto l’articolo: Una stessa tratta autostradale, percorsa in un verso, può avere un costo diverso se percorsa nell’altro: lo sapevate?

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: