Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Da dove la vita è perfetta

È sola in sala parto, Adele, un corpo che è dolore e insieme vita che pulsa. Quel momento è un addio, ha deciso, o forse un nuovo inizio per i suoi diciassette anni ostinati e vissuti sempre all’ombra.

Dora invece un compagno ce l’ha, ma il suo matrimonio con Fabio è una fortezza assediata da un desiderio totale che si è fatto ossessione: avere un figlio.

Tra Dora e Adele c’è Zeno, l’amore a cui stringersi nella cabina più alta di una ruota panoramica, una presenza lieve che riempie i loro vuoti mentre attorno tutto crolla.

Nessuna certezza, solo una possibilità – essere madri, per o contro il destino – e l’eterna domanda: cosa significa essere donna?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 aprile 2017 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: