Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

A Milano ecco i lavori stradali fatti male e riparati peggio..

Non capisco se il problema siano le materie prime scadenti oppure la scarsa competenza professionale, tuttavia nel campo delle riparazioni stradali va sempre peggio.

Un paio di mesi fa a Milano, in via Tesio, adiacenze via Harar, sono stati fatti dei lavori sulla carreggiata, da entrambi i lati. Va da sè che al termine dei lavori è stato fatto il rattoppo che da subito ha evidenziato criticità.

La riparazione sulla destra (direzione Harar) aveva un dislivello netto, posto proprio sul tratto di strada della svolta continua dove in genere si frena e dove, di fatto, si perdeva aderenza con l’intervento sistematico dell’Abs.

Dall’altra parte invece c’era un avallamento e la mattina riconoscevi subito i pendolari dato che “se lo conosci lo eviti” ed ecco le auto scartare sempre sulle destra, con ovvii rischi per i soliti scooter che ti sorpassano sparati a destra. E vabbè.

Una decina di giorni fa avevo accarezzato l’idea di segnalare la cosa al Comune, ma francamente mi sono stancato di fotografare e segnalare senza che avvenga nulla di concreto, sempre che poi non arrivi la risposta che non ha le basi giuridiche, se non quelle che il Comune si adatta alla bisogna, tipo quella della via è “privata”, ma di pubblica utilità.

Passando al pomeriggio ho notato un’auto dei vigili ferma accanto all’avvallamento, con tanto di coni segnaletici posizionati nei pressi e la mattina successiva l’area era transennata perchè il manto stradale aveva ceduto creando una mini voragine.

Al passaggio nel tardo pomeriggio ecco una squadra al lavoro e la mattina dopo sono transitato su una strada liscia come un biliardo, tanto è vero che ho fatto mentalmente i complimenti per il lavoro accurato.

Passata poco più di una settimana ecco che l’asfalto sta cedendo nuovamente creando l’avallamento … aspettiamo quindi una nuova mini voragine?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: