Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

San Benedetto: acqua minerale esportata negli USA, insulto all’ambiente

Per la lettura integrale dell’articolo clicca sul link in calce; pubblico solo una parte del pensiero di Roberto La PIra con il quale concordo totalmente.

Noi siamo qui a parlare di consumi a chilometro zero che poi in concreto significa privilegiare ogni volta che sia possibile le aziende locali, poi regionali ed infine nazionali e poi leggi di bottiglie d’acqua che vanno oltreoceano.

Faccio fatica a seguire queste notizie.

Mi è difficile pensare che una bottiglia di acqua minerale proveniente da una falda millenaria (situata a 236 metri di profondità nel comune di Scorzè, vicino a Venezia) faccia un viaggio di 7-10 mila chilometri per essere servita nei ristoranti di lusso di New York o Los Angeles.

Lo so che lo scambio commerciale fra Italia e Stati Uniti è un fiore all’occhiello della nostra industria alimentare, ma in genere si tratta di prodotti di un certo profilo come le forme di Parmigiano Reggiano o Grana Padano, vino come il Chianti o olio extravergine.

Se si parla di acqua minerale, ci sono buoni motivi per ritenere poco plausibili queste ragioni.

È difficile pensare che un litro di acqua il cui prelievo alla fonte costa un’inezia, venga imbottigliata in un lussuoso contenitore di vetro e spedita oltre oceano per la felicità dei clienti dei ristoranti americani che la pagheranno da 5 a 10 dollari.

Basta solo pensare all’astronomico costo ambientale di un’operazione di questo tipo per rabbrividire.

Qual è il motivo gastronomico per cui si importa acqua minerale italiana?

Quante persone di New York mentre addentano un filetto in crosta o un piatto di pesce sanno riconoscere le proprietà dell’incontaminata acqua Antica Fonte della Salute San Benedetto “preservata da oltre 5.000 anni nelle viscere di un paesino del Veneto che per secoli ha compiuto il suo lento cammino fra le rocce, depurandosi e arricchendosi di minerali preziosi”?.

Sorgente: San Benedetto: acqua minerale esportata negli USA, insulto all’ambiente

Annunci

Un commento su “San Benedetto: acqua minerale esportata negli USA, insulto all’ambiente

  1. IlPrincipeBrutto
    7 luglio 2017

    Ricordo ancora oggi il giorno, parlo di parecchi anni fa, in cui in un ristorante di Genova mi hanno servito acqua minerale gallese, con tanto di etichetta dal nome impronunciabile e bottiglia di design di spesso vetro blu.
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: