Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Grand Prix

di Martin Walker

Feltrinelli – Pagg. 320 – € 16,00 > lo vendo ad € 6,00 + spese spedizione

(*) Qui trovi gli altri libri in vendita – Verifica le eventuali promozioni in corso

Trama: È piena estate in Périgord, nel Sud della Francia, e il villaggio di St Denis è in fermento: a breve avrà inizio il Concours de Élégance, un raduno di auto d’epoca che sta facendo confluire in zona da ogni angolo del paese collezionisti e appassionati.

Molte splendide vetture sono pronte a sfidarsi tra le colline coltivate a vigne per cui la regione è famosa, ma nessuna può competere con la Bugatti Type 57SC Atlantic, considerata la macchina più bella e più costosa al mondo, prodotta in solo quattro esemplari.

Uno è esposto in un museo della California, che ha pagato ben 37 milioni di dollari per averla. Un altro fa parte della collezione privata di Ralph Lauren. Un terzo è andato distrutto, e l’ultimo è scomparso alla fine della Seconda guerra mondiale proprio vicino a St Denis.

Alle sorti di questa misteriosa quarta automobile sono interessati in particolar modo Sylvestre Wémy e George Young, due piloti del raduno.

Ma il commissario Bruno Courrèges, capo della polizia locale, è occupato da altri pensieri: un anziano studioso è morto, probabilmente non per cause naturali. E, poco dopo il ritrovamento di un secondo cadavere, la pacifica St Denis sembra essere piombata nel bel mezzo di un’indagine internazionale sul riciclaggio di denaro sporco.

A complicare le cose ci si mettono una lite familiare e alcune faccende di cuore, ma Bruno troverà il filo con cui cucire insieme queste vicende apparentemente distanti per dare risposta a ogni mistero.

Letto da: Paolo

Opinione personale: Ho letto con estremo piacere i due libri precedenti con il Commissario Bruno (vedi in calce) ed ogni volta che dovevo pianificare un acquisto di libri cercavo una nuova uscita che, puntualmente, non trovavo. 😦

Neanche a farlo apposta, pochi giorni prima di partire per le vacanza estive, con la scorta di libri già pronta, ecco che in un passaggio casuale alla Feltrinelli ho notato questo libro e l’ho acquistato immediatamente.

Nota a margine: Vero che i due titoli precedenti erano stato pubblicati da un’altra Casa editrice, ma trovo errata la scelta di Feltrinelli di cambiare il sottotitolo rispetto alle scelte precedenti che facevano riferimento al Commissario Bruno, piuttosto che al Commissario Courregès.

Tra l’altro anche il titolo originale Fatal pursuit è cosa diversa da Grand Prix ed anche in questo caso il sottotitolo originale fa riferimento al Commissario Bruno.

A Rok il libro non è piaciuto molto, ma d’altro canto il soggetto principale è una Bugatti d’epoca ovvero un argomento che potrebbe interessare l’amico Francesco, noto appassionato di auto, ma non Rok. 😉

A me invece è piaciuto e confermo quanto già detto in precedenza, circa la piacevolezza del personaggio e della capacità dell’autore di trasportare il lettore sul posto e che potrebbe essere inserito nella Collana I luoghi del delitto (Robin Edizioni) in quanto oltre a note turistiche vi sono anche quelle enogastronimiche che integrano al meglio il tutto.

Bruno è un personaggio simpatico, un commissario che esce dagli schemi cui siamo abituati, con persone sempre ombrose, taciturne se non scontrose, incapaci di relazionarsi con il prossimo e meno ancora con le donne e che bevono o fumano sempre troppo.

Per quanto riguarda la storia di bullismo correlata alla parte investigativa, che Bugatti a parte c’è un assassino da trovare, ho apprezzato il fatto che il bullo & famiglia (vi ricorda niente la frase: “mio figlio è un bravo ragazzo”?) vengano messi di fronte alla loro responsabilità il che è anche un messaggio di educazione civica.

Proprio in quest’ottica un altro passaggio del libro mi ha infastidito: Leggo un giallo, ma il comportamento del commissario mi infastidisce…

Da parte mia, consigliato.

Dello stesso autore ho letto: Delitti DOC per il commissario Brunò  + Brunò, il commissario francese

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: