Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Cancellazione gratuita, ingannevole lo spot di Booking

La cancellazione della prenotazione che promette Booking.com è tutt’altro che gratuita.

Fonte: iap.it

L’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria ha disposto il blocco del messaggio pubblicitario in quanto “induce in errore il pubblico in merito alla vantata gratuità della possibilità di cancellare la propria prenotazione”. 

Uno spot pressoché identico era stato censurato ad inizio gennaio dall’Advertising Standard Authority, l’Autorità di vigilanza britannica.

A spiegare la ragione del blocco è il presidente di Federalberghi Alessandro Nucara:

“Basta consultare un qualsiasi portale per accorgersi che la prenotazione non cancellabile costa meno della prenotazione cancellabile. Quindi, la libertà di cancellare ha un prezzo e non può essere qualificata come gratuita”.

Fonte & dettagli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: