Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Topi

Oggi vi parlo di #topi. Shelley e sua madre sono topi: persone incapaci di reagire alle brutture della vita. Dopo essere stata abbandonate dal padre per la classica donna più giovane, essere stata bersaglio di bullismo a scuola ed aver sentito impotente i racconti delle molestie subite sul luogo di lavoro dalla madre, l’adolescente non ha dubbi su questo dato di fatto.

Testi & foto di Mikychica.lettrice 

Da bravi roditori decidono di cercare una nuova tana al sicuro. Deve essere nascosta agli occhi di altri umani, addirittura dalla porta di casa non si devono sentire le voci dei vicini.

La casa perfetta è individuata ed acquistata: adesso il gatto non fa più paura. Quando, però il gatto, nelle vesti di un malintenzionato, decide di violare la loro intimità, le due donne si trasformano in feroci e lucide cacciatrici.

Da qui un escalation di situazioni che vedranno queste due donne lottare con ogni mezzo per proteggere quell’angolo di mondo a cui ritengono, giustamente, di avere diritto.

Thriller ben fatto, che sta in piedi e si lascia leggere con gusto…nonostante lo stile sia un po’ piatto, monocorde, privo di quei picchi di pathos che ti fanno trattenere il fiato

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 ottobre 2018 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: