Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Milano o Genova, cambia la città, ma resta l’inciviltà ed il degrado

Foto e testi tratti dal mio profilo Instagram dove sarebbe bello pubblicare solo foto di bei paesaggi, 📷 ma resto dell’idea che sia giusto sfruttare ogni mezzo per stimolare l’educazione civica, sconosciuta a troppi. 🔊

E visto che nel corso del fine settimana ho ricevuto delle segnalazioni da alcuni amici, uso il Blog come cassa di risonanza. In calce trovi anche uno scampio di opinioni.

Milano non e’ solo Gae Aulenti o il Bosco verticale … 😠 … incivili in azione ed il marciapiede diventa una discarica. 🚮 avanti cosi’, imbecilli.

Foto di @luca_corradi_polaroid

Milano chiama e Genova risponde … 😔 … dopo aver visto la foto odierna, mi scrive un’amica ed allega un paio di foto. 🔊

“Genova non e’ solo mare e monti e visto che si parla di rifiuti… 😔 ... sono passata di lì proprio stamattina, senza contare che sulla stessa strada, dietro quella cancellata, oltre la siepe, c’è un’isola ecologica.” 🚮♻

Foto di @rol_folisoma

@ivanamarchetto1900:  Si può sperare solo nelle nuove generazioni……… È deprimente vedere questo mondo rovinato dall’essere umano…….. Umano?

Paoblog: come dico sempre “tu chiamalo Homo Sapiens”, comunque sia questa incivilta’ e’ trasversale … giovani e anziani, italiani e stranier, uomini e donne … d’altro canto, un genitore incivile cosa insegnera’ ai suoi figli? ..

@ivanamarchetto1900: si, non ci sono molte speranze… Eppure in altri paesi del nord non credo sia cosi…. Vuol dire che c’è una sensibilità maggiore, un amore per la natura, un semplice rispetto per l’ambiente in cui si vive… 

@alessandrarossi9302: modificare le sinapsi (perché di questo si tratta) non sarà facile per le nuove generazioni che non sono altro che il prodotto di ciò che noi (parlando in termini generali) gli abbiamo “ trasmesso” …

Noi siamo un popolo, ottuso e fallimentare, e non una grande civiltà …piccoli uomini qualunquisti che non si preoccupano di chi verrà dopo di loro.

Da troppi anni i poteri forti hanno stravolto le nostre di sinapsi… non più gli insegnamenti dei saggi, ma la teoria del “ tutto subito”, “mors tua vita mea”; un grave, catastrofico, disastro che produce la decadenza del pensiero nobile, la mancanza di cultura e di rispetto del prossimo….

E andiamo avanti così che andiamo bene!!! … la luce in fondo al tunnel degli incivili non sarà solo quella del treno che gli verrà incontro…

Paoblog: da sottolineare “la mancanza di cultura” al quale aggiungo la mancanza di consapevolezza dell’importanza della cultura intesa non come nozionismo… la cultura della bellezza scambiata con l’effimero … i libri interpretati come un peso e non come un valore aggiunto. E le colpe sono da suddividere fra insegnanti ed allievi (non parlo di scuola, ma di vita)

@alessandrarossi9302: Paoblog mi leggi nel pensiero…

 

 

 

2 commenti su “Milano o Genova, cambia la città, ma resta l’inciviltà ed il degrado

  1. IlPrincipeBrutto
    19 giugno 2019

    >> Noi siamo un popolo, ottuso e fallimentare, e non una grande civiltà …
    .
    All’ottuso e fallito autore di queste parole (lo dice lui che lo SIAMO, quindi per definizione gli attributi sono anche suoi) suggerirei di parlare a solo titolo personale. Che gli italiani abbiano dei difetti, e’ innegabile; che siano peggiori di altri, e’ nella maggior parte dei casi un monotono refrain autorazzista.
    .
    Per chi pensa che ‘al Nord’ siamo migliori, consiglio per esempio un giro nelle periferie inglesi; mica tanto distante, basta andare a Wembley, dove ogni spiazzo accessibile con un furgone puo’ trasformarsi in un attimo in una discarica. Lo chiamano ‘fly-tipping’, e’ una piaga diffusa ovunque.
    .
    E’ diffusa anche qui sulla rutilante Costa Azzurra, dove e’ diventata una pratica ora autorizzata e regolata dal comune. Visto che e’ utopistico e’ insensato pensare di sorvegliare l’intero territorio comunale con l’intento di impedire a chi vuole di lasciare un bidet sul marciapiede, glielo si fa fare su appuntamento. Si chiama il Comune, e ci si mette d’accordo su quale giorno i mezzi della nettezza urbana verranno a raccogliere. La sera prima si piazza tutto a bordo strada, il mattino dopo alle sette e’ gia’ tutto pulito. Gratis.
    .
    Ingiusto? Puo’ essere. A me sembra una risposta pragmatica ed efficace; molto meglio che pensare utopisticamente di cambiare la natura umana (nota bene: umana, non italica).
    .
    sicuri si diventa, Ride Clean

    • paoblog
      19 giugno 2019

      A Milano si può benissimo prenotare il ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti, per cui l’abbandono dei materassi è idiozia allo stato puro. A Genova abbiamo visto i rifiuti abbandonati a pochi metri dall’ingresso dell’Ecocentro, per cui altro sintomo di idiozia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: