Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Big chicken

In questo saggio di denuncia, Maryn McKenna documenta come gli antibiotici abbiano trasformato la carne di pollo prodotta industrialmente in una minaccia per la salute umana, e ci propone soluzioni su come uscire dalla grave situazione che abbiamo creato.

Con questa indagine, l’autrice si immerge nel mondo dei moderni allevamenti seguendo le tracce dei polli: dai luoghi in cui vengono allevati fino alla tavola, perché ciò che mangiamo è importante per la nostra salute, l’ambiente e le generazioni future.

Nettamente in cima alla classifica delle carni più consumate, quella di pollo è l’esempio emblematico dell’odierna trasformazione industriale degli alimenti e di come questi processi esercitino influssi profondi sulla nostra vita e sulla nostra salute.

Seguendo la rapidissima ascesa del pollo da piatto riservato alle grandi occasioni ad alimento onnipresente, Maryn McKenna rivela il sorprendente ruolo degli antibiotici negli allevamenti industriali, fornendo prove dettagliate su come e perché questi “farmaci miracolosi” hanno rivoluzionato le abitudini alimentari mondiali, e non necessariamente in meglio.

leggi anche la recensione di Il Fatto Alimentare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: