Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

TNT ha perso completamente la bussola, a quanto pare…

I lettori abituali penseranno che me la sono andata a cercare, vista la precedente esperienza con TNT, tuttavia ho tentato di obbligare il cliente a provvedere direttamente al ritiro con un suo vettore, ma non c’è stato verso, per cui sono stato costretto a rivolgermi nuovamente a TNT, tanto più considerando i costi esagerati di DHL.

Resta il fatto che sta succedendo la stessa cosa di inizio mese ovvero ho prenotato la spedizione ieri mattina alle 8.34, per ritiro entro le 17.00 e, sia chiaro, ho ricevuto da TNT la conferma via email e le etichette da attaccare ai colli, eppure il materiale non viene ritirato.

Questa mattina invio un sollecito/reclamo tramite il sito e ricevo una risposta che fa dubitare della sobrietà degli operatori del Servizio Clienti:

Gentile Cliente,

nei nostri sistemi risulta che la spedizione è stata consegnata lunedì, 6 maggio 2019

Ha firmato: A…

Sarò sincero, è stato difficile rispondere a questo messaggio senza aggiungere un paio di insulti.

E quindi ora inzierà l’iter dell’altra volta, con telefonate ad operatori che vanno in difficoltà, non rispondono, si scusano, promettono e via dicendo.

Resta il fatto che il servizio di trasporto si conferma pessimo e l’assistenza pure.

Ancora una volta ho risolto solo telefonando al servizio reclami ed anche stavolta c’è stato un errore nelle trasmissioni alle filiali.

Due volte su due, non è un caso, ma un problema.

24 ottobre 2019: Quale conferma del fatto che la mano destra non sa che cosa fa la sinistra, oggi mi hanno chiamato per avvisarmi che il materiale sarà ritirato oggi. Se non fosse che è partito ieri…

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 ottobre 2019 da in Il mondo del lavoro con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: