Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: L’albergo delle donne tristi

Testi & foto di Mikychica.lettrice

Oggi è vi voglio parlare di questo libro il cui tema è l’amore ….

In questo libro in cui si parla di donne, ho trovato un susseguirsi di pensiero maschilista.

In questo albergo speciale donne famose e non, si ritrovano lontano da tutto e tutti , dalla loro vita mondana, e qui tutte assieme dovrebbero ritrovare la pace.

Ognuna di queste donne condivide con le altre le proprie debolezze i propri drammi individuali, ma nel raccontarli risulteranno drammi collettivi.

Purtroppo nonostante gli sforzi dell’autrice di raccontare e far percepire questa atmosfera inebriante dal profumo di lavanda e di legno, non sono riuscita ad entrare in empatia con queste donne.

Il loro unico problema è per tutto il libro la relazione con un uomo, finita in malo modo, per tradimento, per incompatibilità.

Mi è sembrato di partecipare ad un incontro tra amiche in cui l’argomento principale è l’uomo e lo sparlare di lui.

Mi aspettavo argomentazioni più profonde , ed invece….. nulla. A me non è piaciuto..

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 dicembre 2019 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: