Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Il medico di corte

Testi & Foto di Loredana_sq18

Non è da tutti ridare calore, corpo e vita ad un passato apparentemente sepolto.
.
Se speri in un romanzo ma ti aspetti una biografia, troverai in questo libro godibilissimo un’appagante via di mezzo.
Che ti racconta quanto di più vero esista al mondo: l’amore, l’odio, l’ottusità, il pregiudizio in antitesi al lume della ragione.
.
E forse Carolina Mathilde e Cristiano VII di Danimarca avrebbero continuato a vivere infelici e scontenti se alla loro Corte non fosse comparso all’improvviso…
il dottor Johann Friedrch Struensee,
bello, bravo e illuminista, medico di origine tedesca, nominato, appunto,
Medico di Corte.
.
Un mirabile affresco del Settecento danese e della nascita della rivoluzione illuminista.
Sullo sfondo…
il teatrino di Corte
le lettere di Voltaire e i testi di Rousseau
il sogno della perduta Arcadia e la miseria del popolo
e, troppo ardita per i tempi,
l’idea di creare una società democratica ed efficiente, lontana da ogni forma di oscurantismo e superstizione.
.
Scrive Baricco del suo Autore, 👑Per Olov Enquist :
.
” Ha un modo maledettamente sconcertante di prenderti ovunque tu sia e di posarti in mezzo alla storia che racconta. Lo sanno fare in molti, ma lui lo fa con gesto mite, da artigiano modesto, che ti coglie di sorpresa.
Ti ritrovi in mezzo e neanche ti accorgi che qualcuno ti aveva preso in mano e posato su quella scacchiera di cui nulla sapevi “.
.
E, per quel che può valere, aggiungo io:
sapeva scegliere le parole e riassumere il mondo.
.
P. Olov Enquist,
se ne è andato via.
.
🌹Addio Maestro, ora sei tu in viaggio…
. .

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 3 maggio 2020 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: