Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Un matrimonio in provincia

Il capolavoro (1885) di una scrittrice in piena rivalutazione: la storia dell’educazione sentimentale di una donna si specchia nella vita di provincia di fine Ottocento.

Torna attuale il capolavoro della Marchesa Colombi, pseudonimo di Maria Antonietta Torrioni, scrittrice al centro di una rivalutazione internazionale: «È il suo modo di raccontare che prende, il suo piglio dimesso ma sempre concreto e corposo, con un fondo di sottile ironia: quell’ironia su se stessi che è l’essenza dello humour» secondo Italo Calvino.

Nota sull’Autrice: Marchesa Colombi, pseudonimo di Maria Antonietta Torriani, fu attivista politica, giornalista e scrittrice di fama europea. Sposata al fondatore del «Corriere della Sera», conobbe un vasto successo di pubblico grazie ai numerosi romanzi e racconti

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 ottobre 2020 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: