Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Agatha Raisin e una cucchiaiata di veleno

di M.C. Beaton

Astoria – Pagg. 245 – € 17,00 > lo vendo ad € 7,00 + spese di spedizione (disponibile nel Gennaio 2021, ma prenotabile)

Trama: Agatha decide di prendersi un periodo di stacco dal lavoro presso la sua agenzia investigativa. Ma il ritorno alla quiete domestica significa anche… non sapere che cosa fare durante il giorno.

Il sacerdote di un villaggio vicino a Carsely, però, coinvolge subito Agatha nella promozione di una festicciola parrocchiale, incarico che lei accetta al volo anche perché il responsabile dell’evento, George Selby, è un affascinante vedovo.

La festa sembra funzionare alla grande, fino a che alcuni degli assaggiatori della gara di marmellate cadono vittima di avvelenamento.

Pur avendo cercato un’innocente distrazione paesana, Agatha si ritrova suo malgrado coinvolta in un caso di duplice omicidio.

Letto da: Paolo

Opinione personale: Per quanto riguarda Agatha Raisin ti rimando alle precedenti recensioni, visto che questo è il 20° libro della serie che leggo 😉 e visto che come dico spesso, o la ami o la odi, va da sè che io l’amo, pur conscio di tutti i suoi difetti che con il tempo non riesce a smussare.

Per quanto riguarda la scrittura fa testo quanto già detto ovvero è cambiato lo schema di scrittura, prima ripetitivo, anche se divertente, ed Agatha lascia più spazio ad altri personaggi, pur senza finire ai margini.

Per contro non cambiano le sue fisse da adolescente (come dice sospirando la Signora Bloxby 😉 ) verso uomini affascinanti e di bell’aspetto, ma che sulla distanza si rivelano personaggi di basso valore.

La storia gialla in sè è buona e pieacevole da leggere, anche se dispiace sul finale la reazione della signora Raisin nei confronti di Toni.

Sarebbe ora di crescere, Agatha … temi la solitudine, ma ti scavi da sola un fossato intorno alla tua vita.

Consigliato?

Ovviamente si, sempre con il consiglio di partire dal primo della serie.

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 dicembre 2020 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: