Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Brooklyn noir

Titolo: Brooklyn noir

Autore: Autori Vari

Trama: Fra Manhattan e il Queens, con i suoi quasi 3 milioni di abitanti, c’è il quartiere più grande di New York: Brooklyn. Fonte di mille storie, la capitale dell’immigrazione è protagonista assoluta delle torbide vicende che si consumano per le sue strade. I segreti di un’immensa città nella città che non dorme mai e lotta ogni giorno per sopravvivere alle tensioni sociali e razziali dei suoi migliaia di irlandesi, italiani, russi, giamaicani, portoricani, afroamericani, ebrei e cattolici.

Letto da: Paolo

Opinione: A parte qualche racconto, la maggior parte li ho trovati noiosi e talvolta persino banali, senza senso. Vero che fanno parte di una raccolta di noir di autori vari ed ambientati in posti specifici, tuttavia sembra quasi che la caratteristica del libro sia sono di palare di Brooklyn e tutto il resto è in più.

Consigliato: NO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 dicembre 2008 da in L'angolo dei libri - le nostre recensioni con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: