Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Sbagli il titolo e di fatto fai cattiva informazione

Non miglioreremo mai, finchè le informazioni saranno comunicate al pubblico dando una valenza negativa, quando invece dovrebbe essere fatto l’esatto contrario.

Sicuramente il TGcom non è al top nella qualità dell’informazione, soprattutto quando tramutano in gossip ogni notizia che riguarda un personaggio conosciuto, tuttavia in questo frangente è stato veramente penoso.

Leggendo il titolo dell’articolo, si dà un taglio negativo al tutto che poi è in parte corretto nel testo dal riferimento “all’alta sicurezza”, ma in un mondo dove tutti ricordano il titolo e la foto e lasciano perdere lo scritto, non mi va bene.

Che poi sarebbe ora di smetterla di scrivere titoli che poi sono smentiti dall’articolo.

Ed in ogni caso la battutina finale, Ha preso la patente da poco, così preferisce non rischiare…, la dice lunga.

La sicurezza stradale la si persegue ogni giorno, a prescindere dagli anni di patente. Non è che dopo alcuni anni di guida, usare il tacco 12 diventi improvvisamente un modo sicuro di guidare…

Credo che una persona che agisce come la Moric in questo caso specifico, sia da portare come esempio, positivo però. A partire proprio dal titolo. E sarebbe anche ora che qualcuno li bacchettasse e che magari facessero autocritica, imparando dai loro errori.

Ma che messaggio pensano di dare alle ragazze, alle guidatrici più giovani?

°°°

La Moric alla guida non è al top

Top al volante… Nina Moric gira per Milano con tacchi vertiginosi, dei veri trampoli sui quali non è semplice destreggiarsi nella jungla cittadina.

Figuriamoci nel traffico! Ecco perché la ex moglie di Fabrizio Corona appena sale in auto per mettersi alla guida del suo potente Suv, si leva i sandali e si infila un paio di calzine di spugna e delle più comode scarpette da ginnastica (come mostrano le foto di Eva Tremila).

All’altezza preferisce l’alta sicurezza. Ha preso la patente da poco, così preferisce non rischiare…

orig_c_0_articolo_444627_listatakes_itemtake_0_immaginetake1

5 commenti su “Sbagli il titolo e di fatto fai cattiva informazione

  1. Pingback: Esempio di cattiva informazione

  2. Pingback: La doppia bufala della sentenza sul Telelaser. Certificata, però « Paoblog’s Weblog

  3. Pingback: Sicurezza stradale, quando l’informazione non fa la sua parte. « Paoblog

  4. Pingback: Donne al volante con i tacchi alti « Paoblog

  5. Pingback: Guidare con la testa e non con…i piedi « Paoblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: