Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

La dura vita dei pedoni europei

di Maurizio Caprino

Stamattina mi sono fermato per lasciar passare una signora piuttosto malmessa che cercava di attraversare sulle strisce pedonali e sono stato superato da un altro guidatore che come al solito aveva visto in me solo un ostacolo da togliersi davanti. Succede a tutti e tutti i giorni, direte voi.

Certo, ma nel mio caso la scena è avvenuta a meno di 50 metri da un gabbiotto dei vigili, presidiato in quel momento da tre agenti, nessuno dei quali ha fatto una piega: parlavano tra loro e hanno continuato a farlo.

Se l’Italia – come ci ha informato l’Aci l’altro giorno (Scarica Comunicato stampa – Gelpi su EuroTest pedoni 2009) – è uno dei Paesi europei dove i pedoni sono più a rischio, lo si deve anche a questo (anche se, per amore di verità, il dato dei morti italiani in aumento riportato dall’Aci nel suo comunicato potrebbe essere uno scherzo delle nostre solite statistiche inattendibili).

Continua a leggere “Vigili distratti, strisce pericolose, semafori traditori e anarchia. La dura vita dei pedoni europei” »

Fonte: http://mauriziocaprino.blog.ilsole24ore.com/

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 dicembre 2009 da in Il mondo dell'automobile (e non solo), Sicurezza stradale con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: